Viso

Ringiovanire la pelle con i fattori di crescita piastrinici.


Ricavato direttamente dal sangue del paziente, il PRP (Platelet Rich Plasma) stimola la rigenerazione della pelle.

Il ringiovanimento cutaneo con PRP è un trattamento di ristrutturazione della pelle del viso, del collo e del decolleté che sfrutta i fattori di crescita contenuti nelle piastrine, le cellule del sangue che permettono il processo di coagulazione e che si occupano della riparazione delle ferite.

E’ scientificamente provato che questi fattori di crescita sono in grado di stimolare la pelle a rigenerarsi: i PRP determinano quindi un effettivo ringiovanimento cutaneo.

Il trattamento antietà con PRP prevede i seguenti passaggi:
  1. prelievo di una piccola quantità di sangue dal paziente;
  2. centrifugazione del sangue per ottenere un plasma ricco di piastrine;
  3. iniezione, del plasma ottenuto, nella cute mediante l'utilizzo di micro aghi.
Questo tipo di trattamento, oltre a permettere un ringiovanimento cutaneo effettivo, viene svolto ambulatorialmente.

Il ringiovanimento cutaneo con PRP è determinato dal fatto che vengono donate alla pelle struttura, elasticità e tono mentre si contribuisce a rallentamento e a prevenire l'invecchiamento cutaneo.

Per ottenere un effetto ottimale è necessario un trattamento al mese con PRP per tre mesi e poi un trattamento di mantenimento ogni 6 mesi circa.

Dott.ssa Maddalena Ballio, Specialista in PRP per il ringiovanimento della pelle del viso e del collo a Milano, Monza e Merate.