trattamento botox compatibile con espressività fronte e occhi

Foto casi Prima e Dopo

Spesso le pazienti diffidano del botulino perché pensano di perdere ogni espressività della fronte e degli occhi: la paura è quella di acquisire un’espressione fissa completamente amimica.

E’ possibile sottoporsi a botulino senza perdere espressività?

Oggi è possibile modulare la tossina in modo da preservare alcune espressioni facciali come la possibilità di corrugare ottenendo così un risultato molto naturale che coniuga la distensione delle rughe frontali con il mantenimento dell’espressività propria del viso.

Le foto qui presentate sono state scattate a 15 giorni dal trattamento con tossina botulinica:

  • la prima foto è stata scattata a fronte rilassata e non si evidenziano nella paziente rughe glabellari (quelle che si formano tra le sopracciglia) o rughe frontali, inoltre l’arco sopraciliare non ha subito alcuna modificazione
  • la seconda foto mostra invece come la paziente sia perfettamente in grado di corrugare la fronte che mantiene così l’espressività.
DOPO
trattamento di Botulino con risultati naturali
DOPO
trattamento di Botulino con risultati naturali