News del 02-02-2018
Trattamento viso anti-age con laser frazionato
Trattamenti con Laser frazionato per ringiovanire il viso.
Il Laser CO2 viene definito frazionato perchè non si tratta di un unico raggio ma di un raggio suddiviso in tanti piccolissimi punti di azione che provocano bruciature microscopiche con alta precisione sul livello di profondità desiderato e riducono al minimo il danno termico sui tessuti.

Il Laser viene “guidato” da un computer.

Il numero di forellini per cm quadrato che si può eseguire è variabile.

Con i trattamenti con Laser frazionato le fibre di collagene si retraggono e questo provoca una tensione della cute; inoltre i processi di guarigione, che derivano dal trattamento, inducono la produzione di nuovo collagene nello strato più profondo della pelle.
Più il laser agisce in profondità maggiore sarà l’efficacia nel correggere un determinato difetto.

Il Laser frazionato può essere utilizzato su tutto il volto o su aree specifiche.

Si possono trattare:

  • rughe sottili (ad esempio del labbro superiore o del contorno occhi); 
  • cicatrici da acne o di altra natura; 
  • cheratosi; 
  • macchie solari o pigmentazioni senili; 
  • pori dilatati. 
Ogni trattamento con laser frazionato ha una durata di 45 - 60 minuti e per un risultato apprezzabile e definitivo sono necessarie 3 applicazioni intervallate ogni 30 giorni.

Prima del trattamento si applica una crema anestetica.

Non vi sono disagi dopo il trattamento col il Laser frazionato; nei giorni successivi infatti non sono necessarie medicazioni. E’ sufficiente l’applicazione di una crema idratante e di una protezione solare fino a quando il colore della pelle trattata non sarà ritornato normale

Dott.ssa Maddalena Ballio, Specialista in trattamenti estetici co Laser CO2 frazionato.