News del 13-09-2017
Alopecia androgenetica. Hair Filler rallenta la caduta dei capelli.
Hair Filler, un trattamento estetico per la stimolazione e la ricrescita del capello.

L’alopecia androgenetica è legata alla presenza nell’organismo del diidrotestosterone (DHT) che lentamente miniaturizza i follicoli portando il bulbo all’atrofia e mettendo fine al ciclo di crescita del capello.


Nella donna determina un defluvium importante (una grande perdita di capelli) mentre nell’uomo determina la calvizie.


Hair Filler è un prodotto studiato apposta per questo tipo di patologia.

Contiene dei decapeptidi che sono dei piccoli frammenti proteici in grado di stimolare a livello follicolare sia la crescita pilifera (del capello), sia la neoangiogenesi (al follicolo viene portato tanto sangue quindi ossigeno e sostanze nutritizie) e che di conseguenza riducono la caduta del capello.


E’ evidente che nell’uomo, in una situazione di calvizie il capello non cresce perché a quel punto il follicolo è atrofico.
E’ possibile però, nella regione dove si ha ancora un certo numero di capelli, sulle tempie, oppure all’inizio del processo, intervenire per ridurre la caduta e fare ricrescere i capelli.


Il trattamento prevede 4 iniezioni a distanza di due settimane una dall’altra e un richiamo dopo circa un mese.


Se associato al trattamento con PRP (Plasma Ricco di Piastrine) che stimola i fattori di crescita, chiaramente i risultati sono ancora più importanti.

Dott.ssa Maddalena Ballio, Specialista in trattamenti per la ricrescita dei capelli a Milano, Monza e Merate.